domenica 20 marzo 2011

Tremonti e la dismissione (delle centrali)

Giulio Tremonti, mi pare sia il primo caso finora, ha dichiarato ieri che "Ci vuole una fase di riflessione e di calcolo, perché c'è anche il costo delle dismissioni delle centrali". Come dicevo, mi pare sia la prima volta (vado a memoria) che un ministro di questo governo ammette pubblicamente questa cosa.

Benvenuto nel club di quelli che lo sapevano già (in realtà lo sapeva benissimo, ma un conto è saperlo, un altro è ammetterlo pubblicamente).

Nessun commento:

Posta un commento

Vangelis (un ricordo)

Leggere della dipartita di Vangelis mi è dispiaciuto. Stimavo il grande compositore greco non solo e non tanto per la quantità di colonne s...