giovedì 1 ottobre 2009

Scudi americani

E passiamo allo Scudo Fiscale USA, meglio noto come Volontary Disclosure of Offshore Capitals. Supponiamo, come fa il sito, che il contribuente abbia occultato una milionata di dollari oltreoceano. Se si avvale dello scudo fiscale, paga 380.000 dollari: quasi il 40%, come è noto, composti da tasse arretrate e multa. Se non si avvale dello scudo, e poi lo beccano, paga due milioni di dollari secchi, piu altre multe eventuali e si espone al rischio di un rinvio a giudizio. Questo solo per il penale, a cui si affianca un’azione civile per il risarcimento danni (FBAR, Foreign Bank Account Report).

La giustificazione più ricorrente (e più patetica) che ci propinano a ogni ora per cercare di indorare la pillola riguardo alla porcata dello scudo fiscale, è sostanzialmente il classico "così fan tutti", in riferimento al fatto che questa sorta di condono fiscale non è un'invenzione italiana ma è stato utilizzato in passato in molti paesi - Brunetta cita ad esempio l'America.

Il breve estratto che ho citato sopra, fa parte di un ottimo articolo di Tommaso Cardarelli, il quale si è preso la briga di fare una breve ricerca online su come funziona la questione dello scudo fiscale proprio in America. Vi consiglio caldamente la lettura del suo articolo, e se in tv, o alla radio sentite un Cicchitto, un Bocchino o un Gasparri dire che non c'è niente di male, che gli scudi fiscali li fanno in ogni paese, spegnete e mandateli a cagare. Loro non vi sentiranno, ma voi forse vi sentirete più leggeri.


(Di Pietro con coppola e sigaro durante la manifestazione odierna dell'IDV, davanti a Montecitorio, contro lo scudo fiscale. Fonte immagine: Corriere.it)

5 commenti:

  1. però oltre a manifestare i deputati era meglio che se ne stavano in aula a votare contro la costituzionalità del provvedimento così magari non passava

    o forse passava lo stesso ma almeno salvavano la faccia

    RispondiElimina
  2. >però oltre a manifestare i deputati era meglio che se ne stavano in aula a votare

    La manifestazione è stata organizzata dall'IDV, i cui parlamentari erano per il 92,31% presenti durante la votazione.

    Sono quelli del Pd che forse sarebbe meglio se andassero a nascondersi...

    RispondiElimina
  3. Il 5% l'hanno scelto perché in Italia (quasi) nessuno pagherebbe di più.

    Tutto quì.

    RispondiElimina
  4. Sì, ma il punto è: perché in Italia (quasi) nessuno sarebbe disposto a pagare di più? Perché in Italia chi porta illecitamente soldi all'estero ha lo zero virgola qualcosa percento di possibilità di essere beccato.

    Negli Stati Uniti, e in generale negli altri paesi, queste possibilità sono molto ma molto più elevate, senza contare le pene - per evasione fiscale negli USA sono 5 anni secchi, e se ti beccano te li fai.

    RispondiElimina
  5. Volevo solo dare una spiegazione plausibile. Tra accuse di mafiosità da una parte e scuse ridicole dall'altra, quasi nessuno dice l'ovvio.

    RispondiElimina

Siccità e preghiere

Ogni anno, in occasione dell'arrivo della siccità, giornali e telegiornali si premurano di informarci che, mediamente, metà dell'acq...