mercoledì 28 ottobre 2009

"Lei mi lascia parlare!!!"

Accaduto ieri sera, a Ballarò. Ulteriori riflessioni mi sembrano superflue: basta il video.

3 commenti:

  1. Grazie per aver messo il video, mi ero persa questa chicca.
    Dovrebbe essere chiaro chi è Berlusconi e invece c'è gente che ripete a pappagallo le enormità che pronuncia con tono da dittatore.

    Lo so che mi ripeto, ma la situazione è grave: a spezzarmi il cuore è il pensiero di gente giovane e laureata, e persino di donne, che adorano costui, e che credono davvero all'esistenza dei terribili magistrati comunisti.

    RispondiElimina
  2. Eh già. Talmente comunisti, e quindi prevenuti nei suoi confronti, che il giudice che l'altro ieri ha condannato Mills in appello è lo stesso che, sempre in appello, aveva precedentemente assolto lo stesso Berlusconi nella vicenda SME.

    Evidentemente sono comunisti... a periodi. :-)

    p.s.
    ci scherzo su, ma c'è poco da scherzare. Purtroppo.

    Ciao.

    RispondiElimina
  3. questo dimostra senza ombra di dubbio la volontà della sinistra di controllare l'informazione mettendo il bavaglio alla telefonata di silvio, una sinistra che tra trans, vallette e ragazzine, si è smarrita da un pezzo e si dedica al più squallido conflitto di interessi avendo il controllo totale sui media; una sinistra non paga del fallimento di essa stessa che pretende di portare il comunismo a casa nostra, quel comunismo che ha condotto la dittatura per molti anni in Italia.
    una sinistra che controlla le tv e impone anche a ballarò la censura totale di ciò che il premier vuole dire. una censura che oramai vedo anche qui. il premier è soffocato e qualcuno osa dire che la censura è di destra quando invece voi compagni siete i primi censori.

    è uno schifo

    RispondiElimina

Un mondo senza lavoro

  In un futuro forse non troppo lontano le persone che lavoreranno saranno poche, a causa soprattutto dell'inarrestabile processo di aut...