giovedì 16 settembre 2021

Terra spaccata

Oggi pomeriggio, camminando, ho incontrato la "marchigiana". È un'anziana signora, una contadina, che abita su in collina e che se ne sta sempre seduta su una sedia vicino alla porta di casa che dà sulla stradina. La saluto come faccio sempre: "Buon pomeriggio!" Lei mi guarda e mi sorride, come al solito. Ma è un sorriso che si spegne subito. 
"Non è un buon pomeriggio," mi risponde in un tono tra il triste, l'arrabbiato e il rassegnato. "Perché?" le chiedo rallentando la camminata. "Perché non piove da troppo tempo, la terra è secca, è crepata, è spaccata, è bruciata, e se non piove come facciamo, noi, a lavorarla?" Non ho saputo cosa risponderle. Ho accennato un laconico "Mi dispiace". Avrei voluto aggiungere qualcosa ma non sapevo cosa.

6 commenti:

giorgio giorgi ha detto...

Se tu avessi guardato il meteo avresti visto che tra poche ore dovrebbero arrivare piogge e temporali e avresti potuto dire una parola di consolazione alla signora. Qui a Modena è piovuto tutto il giorno e stamattina è stato stranissimo alzarmi e vedere le nuvole scure in cielo e la pioggia che scendeva copiosa, uno spettacolo davvero lontano nei ricordi. Speriamo il bene. Tra l'altro sono comparse piccole crepe nella mia casa, quasi sicuramente dovute alla siccità.

Andrea Sacchini ha detto...

Qua non piove come si deve da mesi. Ogni tanto fa qualche goccia ma è assolutamente insufficiente; i campi sono pieni di crepe, il Marecchia è completamente a secco da giugno. Le previsioni hanno messo un po' di pioggia nei prossimi giorni: speriamo.

Andrea Sacchini ha detto...

Questa foto, fatta poco fa, per dare un'idea di come siamo messi qua.

Gas75 ha detto...

Vorrei in politica persone come la nonnina marchigiana, attente alle necessità del popolo (se non piove non possiamo lavorare la terra, valla a smentire!) e non delle priorità dei soliti favoriti.

Andrea Sacchini ha detto...

Concordo. Uno dei problemi maggiori della nostra contemporaneità è la mancanza di conoscenza reale dei problemi da parte di chi governa.

UnUomo.InCammino ha detto...

Alcune persone hanno la saggezza data dal contatto quotidiano, intimo, profondo, con terra, natura e i loro cicli.
La siccità fece è farà sparire intere civiltà.

La Nato al fronte?

Non so se e quanto ci sia da preoccuparsi riguardo alle voci di un impiego diretto di soldati della Nato nella guerra in Ucraina, specialmen...