venerdì 22 gennaio 2010

Emma Bonino, la macellaia



Probabilmente se Emma Bonino se ne fosse rimasta buona e a cuccia, continuando a fare l'europarlamentare senza rompere le scatole, nessuna se la sarebbe filata. E invece ha avuto la sciagurata idea di correre, appoggiata dal Pd, come governatrice del Lazio. Siccome, a detta di molti, ha buone probabilità di battere l'antagonista del Pdl Polverini, ecco che Libero è partito con una campagna apposita, rispolverando storie e foto risalenti a quasi 35 anni fa.

Sono le campagne elettorali del terzo millennio.

Nessun commento:

Posta un commento

Menti teleologiche

Ho parlato già, in passato, di questo argomento, che per me è affascinantissimo, ma ogni tanto mi imbatto in qualche nuovo contributo che ag...