venerdì 15 gennaio 2010

Campagna elettorale anticipata

Ci sono molti modi per capire quando è iniziata una campagna elettorale. Uno di questi è seguire attentamente gli house organ di casa.


Come vedete, Libero ha iniziato questa mattina. Per quanto riguarda Il Giornale, invece, pare che stia "lavorando", stando a quanto racconta lo stesso ex pm, a un dossier segreto: rivelerebbe, pensate un po', che Di Pietro è stato al soldo della Cia per abbattere la prima repubblica, in ossequio ai voleri degli americani e della mafia.

Sì, direi che la campagna elettorale (all'italiana) può dirsi cominciata.

1 commento:

Anonimo ha detto...

salve a tutti sono un censore delle libertà e vi sanziono a tutti quanti per aver violato il terzo articolo del codice di regolamentazione sulla censura predisposto dalla società Deliquio

d.e.li.qu.i.o (dipartimento elaborativo libera e quotidiana imperativa obiettività).

il reato ascrittovi è

eccesso di criticità oltraggiosa alla sacralità del governo

la pena non sarà inferiore ad anni 10.

saluti distinti

Fede

Dibattere amichevolmente con un cattolico è sempre un esercizio intellettualmente stimolante, e la chiacchierata di ieri con un collega ne è...