lunedì 10 maggio 2010

L'avvocatura e la Brambilla


"Dopo aver visto il film mi riservo di dare mandato all'Avvocatura dello Stato per eventuali danni che potrebbe aver arrecato al nostro Paese", ha detto la Brambilla a proposito del film Draquila. Mentre aspettiamo trepidanti, vale la pena segnalare che 250.000 euro di risarcimento, per il danno d’immagine, sono già arrivati allo stato italiano con la sentenza Mills, nel processo in cui è attualmente ancora imputato Berlusconi.

Evidentemente alla Brambilla è sfuggito...

Nessun commento:

Posta un commento

Tra astensionismo e Paola Cortellesi

Continuano a circolare sui social post indignati in cui si mette in correlazione la quota di astenuti alle europee dello scorso weekend col ...