domenica 28 novembre 2021

Foto di gruppo

Leggo sul blog di Sara la notizia del riconoscimento dato allo studio legale che ha assistito la Gkn nella controversia che ha portato alla chiusura dello stabilimento e alla messa in mobilità di 430 dipendenti. Penso che, se fossi stato alle dipendenze di quello studio legale, non so se in quella foto ci sarei voluto essere.

9 commenti:

Pier ha detto...

pecunia non olet verrebbe da dire...

Andrea Sacchini ha detto...

Verrebbero da dire tante cose...

Vapore Sodo ha detto...

Vabbè, l'avvocato deve difendere sempre il proprio cliente anche se mafioso o assassino. Magari nel caso in questione avrei evitato di vantarmene su Twitter...

Flo ha detto...

Vomitare cattiverie, ergendosi a giudici sulla moralità di un gruppo di professionisti, che ha vinto un premio "tecnico", senza conoscere i dettagli degli accordi raggiunti è quantomeno ingenuo e superficiale.
Da una parte un'azienda che vuole chiudere, dall'altra gli operai che vogliono conservare il loro stipendio, in mezzo i mediatori: sindacati e avvocati. Io non conosco l'accordo raggiunto. Magari fa schifo, e allora avreste ragione voi. Magari invece è un buon accordo.
Ma il fatto rimane: sono stati premiati dei lavoratori (che mica solo gli operai lavorano...) che hanno lavorato bene.
Attendo lumi sui dettagli dell'accordo raggiunto.

Andrea Sacchini ha detto...

Ecco, almeno quello.

Andrea Sacchini ha detto...

Se ti riferisci a me, non mi pare, nel mio post, di aver giudicato nessuno né di avere esternato giudizi morali o di merito riguardo alla professionalità dello studio legale in questione. Mi sono limitato a evidenziare la "stonatura", a mio giudizio palese, tra i sorrisi dei legali e i 430 operai senza lavoro. Poi, per carità, è tutto a norma di legge, ci mancherebbe, nessuno discute su questo. Ma io, al netto dei dettagli tecnici della controversia, quella stonatura l'ho avvertita.

Flo ha detto...

Capisco e, in parte, condivido.
Però sorridevano al premio, non al licenziamento - per il quale magari hanno cercato e trovato soluzioni.
Poi, per carità,non conosco la vicenda quindi la smetto qui.

Sara ha detto...

Per me è una vicenda sulfurea: quando l'essere umano non è un fine in se stesso, ma un mezzo.

Sara ha detto...

Potevano evitare di citare il licenziamento di 430 persone, come una perla del loro operato.
Per quanto mi riguarda io non "vomito cattiverie", esprimo opinioni.

Fede

Dibattere amichevolmente con un cattolico è sempre un esercizio intellettualmente stimolante, e la chiacchierata di ieri con un collega ne è...