giovedì 2 dicembre 2021

Pioggia

Si capisce all'istante che certe giornate piovose saranno piovose da mattina fino a notte, anche se non si sono guardate le previsioni meteo il giorno prima. È una specie di presa di coscienza. Basta guardare il cielo cupo e irrimediabilmente chiuso, il modo costante e regolare in cui la pioggia cade e se ne ha la sicurezza matematica, come è sicuro che una nuova canzone di Biagio Antonacci sarà noiosa come tutte le precedenti o come è sicuro che qualsiasi cosa dica Sgarbi sul covid sarà sempre una fesseria. Quella tipo di sicurezza lì, insomma.

8 commenti:

  1. Anche qui la giornata è scura, ma la pioggerellina è sottilissima e impercettibile, la classica pioviggine fastidiosa e malinconica. E in terra il fango la fa da padrone.
    Addio foliage, purtroppo. Dobbiamo abituarci all'inverno.
    Ciao, Andrea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qua, invece, è pioggia intensa, insistente. Se andrà avanti così fino a stasera, temo che la Santarcangiolese, qui davanti a casa, si allagherà (un classico!).
      Ciao, Romina.

      Elimina
  2. con la differenza che la pioggia passa, mentre invece Antonacci e Sgarbi... no :(

    RispondiElimina
  3. Pure qui abbiamo avuto vari giorni di pioggia persistente...
    Biagio Antonacci non è noioso! È una delle poche voci canore maschili contemporanee che apprezzo. 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, allora diciamo che solo alcune canzoni lo sono :-)

      Elimina
  4. che poi, a differenza di Sgarbi, una giornata intera di pioggia può essere piacevole.
    ml

    RispondiElimina

Let it be

Ieri, mentre strimpellavo al pianoforte Let it be, mi chiedevo se la mother Mary citata nella canzone indicasse la vergine Maria, come l'...