domenica 5 gennaio 2020

Il falso testamento

Una delle più recenti, e più documentate, conferenze di Mauro Biglino.

3 commenti:

  1. Ho ascoltato un oretta e devo dire che mi ha colpito in molte cose che non sapevo. Sulla sua competenza mi pare non ci sia nulla da dire. Dubito comunque che chi crede gli dia qualche credito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Subito anch'io. Comunque, come ripete ad ogni conferenza, ciò che dice non ha a che fare con la fede. Chi ce l'ha - dice - fa benissimo ad averla e a tenersela stretta. Lui fornisce una traduzione letterale dell'antico testamento, non una traduzione interpretata, che è quella su cui si basano le Bibbie che abbiamo in casa. Se a qualcuno questa traduzione letterale interessa, bene, altrimenti amici come prima. Intellettualmente mi sembra più che onesto.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Obiezione di coscienza

Tra tutto ciò che ho letto e ascoltato relativamente all'obiezione di coscienza in campo medico, le parole più belle e condivisibili le ...