mercoledì 2 giugno 2021

Dal Portogallo con amore

Mi chiedo se ci sia un nesso tra il calo costante di consensi della Lega a favore della Meloni (siamo in prossimità del sorpasso) e sceneggiate come quella postata l'altro ieri a favore delle masse da Fatima, nota località portoghese dalla quale l'ex felpato ha raccomandato tutti gli italiani alla locale Madonna. Il tipo non è nuovo a queste sceneggiate, naturalmente, l'aveva già fatto da Medjugorje e a cadenza più o meno regolare ha sempre fatto pubblico sfoggio di rosari, croci, vangeli e amuleti religiosi vari (aspetto con ansia il giorno in cui comparirà in abito talare munito di aspersorio), sceneggiate religiose perfettamente coerenti con le immagini di un paio d'anni fa quando infilava il naso nel generoso décolleté di una cubista del Papeete.

Forse il travaso di consensi dalla macchietta a capo della Lega all'altra macchietta che sta a capo di Fratelli d'Italia sta nel fatto che quest'ultima non si è ancora fatta prendere, o almeno non più di tanto, da questa mania mistico-religiosa che ha da qualche tempo obnubilato il labile apparato intellettivo dell'ex ministro dell'Interno.

Rimane in piedi il grande mistero di come possa un consumato attore del genere, uno che non ha un'idea sua su nulla e che ha come unico faro la ricerca del facile consenso, godere ancora del seguito che ha, pure se trattasi di seguito in lento ma costante declino. In realtà non c'è alcun mistero: la narrazione religiosa ha una ben definita funzione politica pro-tradizioni e anti-islam, una narrazione che da sempre fa breccia nelle menti più semplici, che vedono nel don Matteo dei salumi forse l'ultimo paladino che si batte con furore in difesa delle nostre tradizioni culturali e religiose. 

Rimane questa cosa (non è la prima volta che lo fa), per lo scrivente abbastanza irritante, di essere tra quelli che per sua intercessione vengono affidati a una divinità che, sempre per lo scrivente, è totalmente priva di valore, come del resto ogni qualsiasi altra divinità. Mi affido da sempre a me stesso, grazie, e finora mi è sempre andata bene.

4 commenti:

  1. Se la Meloni - ?italiana donna e madre- comparisse con un vistoso crocefisso al collo lo stenderebbe a terra definitivamente ma, dal momento che lei è più intelligente, penso che cascheremmo dalla padella alla brace.

    RispondiElimina
  2. La domanda sul consumato attore me la pongo spesso anch'io e non ho ancora trovato risposta.

    RispondiElimina
  3. Lo avevo scritto ma non mi è apparso.. mi è venuto in mente Bersani a Dimartedì quando ha detto che forse c'era sfuggito il quarto segreto di Fatima! ahah

    RispondiElimina
  4. La fede di Salvini è vera, lo certifica il direttore di Radio Maria. Diamoci una regolata, eh!

    RispondiElimina

Senza internet

Secondo giorno senza adsl in casa. I tecnici Tim dicono che si tratta di un guasto generalizzato in zona, tenteranno di risolvere entro oggi...