lunedì 14 giugno 2021

Ricorrenze

C'è un signore che oggi compie gli anni, un signore che coi suoi libri, le sue canzoni, la sua poetica, ha indirizzato e influenzato gran parte della mia vita, del mio modo di essere e di pensare.

Buon compleanno, Francesco.

14 commenti:

  1. Mi associo. L'ho incontrato una volta all'Universita della Terza Età di Carpi. È grande, grosso e in apparenza mite. Ma incute il rispetto che si deve a un poeta creativo e saggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto numerose volte in concerto ma, purtroppo, non ho mai avuto occasione di incontrarlo.
      Quasi quasi un giorno faccio una scappata fino a Pàvana e vado a suonare alla porta del suo mulino :-)

      Elimina
  2. Auguroni!!! Amo Guccini e le sue canzoni di notte...

    RispondiElimina
  3. "E un'altra volta è notte e scrivo, non so nemmeno io per che motivo, forse perché son vivo..."

    RispondiElimina
  4. Mi associo assolutamente agli auguri per quest'uomo ed artista unico.

    RispondiElimina
  5. è pure un discreto giallista, piacevole e "appenninico"
    massimolegnani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appenninico sicuramente. Ci vive, sull'Appennino, e molte delle sue storie sono ambientate lì.

      Elimina
  6. è un signor G che amo molto come cantautore.
    Ho letto solo un suo libro e non mi aveva entusiasmato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ha scritto tanti ed è normale che qualcuno sia meno riuscito di altri. A me, ad esempio, Cittanòva blues non è piaciuto, ho fatto fatica a finirlo.

      Elimina
  7. Come poeta e cantautore è un mito, come scrittore non mi entusiasma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, effettivamente se dovessi scegliere tra il Guccini cantautore e il Guccini scrittore, sceglierei il primo.

      Elimina

Foto di gruppo

Leggo sul blog di Sara la notizia del riconoscimento dato allo studio legale che ha assistito la Gkn nella controversia che ha portato all...