sabato 27 ottobre 2007

Due petizioni

Vorrei segnalare due petizioni piuttosto importanti che sono online in questo periodo. Una riguarda tutti; l'altra, invece, in particolare chi gestisce un blog o un sito internet (ma sarebbe comunque cosa buona che fosse sottoscritta anche dai semplici utenti).

La prima si chiama Giustizia e Legalità in Calabria, ed è volta a sostenere quei magistrati che sono vittime di attacchi e delegittimazioni (anche da parte delle stesse istituzioni) per essersi spinti troppo "in là" nelle loro indagini (vedi il recente caso De Magistris del quale ho parlato anch'io). Da notare che questa, nel momento in cui scrivo, ha raggiunt0 la ragguardevole cifra di 67.600 adesioni.

La seconda, invece, fa riferimento alla vicenda di cui ho parlato in un post precedente, ed è sottoscrivibile qui. Il motivo di questa petizione può essere riassunto perfettamente con le parole di Quintarelli:
"Se io metto un link a una pagina sul sito X e domani il padrone del sito X mette del contenuto illecito, come posso io esserne ritenuto responsabile? L'unico modo per essere certamente in regola e' non linkare nessuno".
Mi pare che non siano neccessari ulteriori chiarimenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Le distanze dal fascismo

La signora Meloni, già in odore di investitura a PresDelCons, ha cominciato a fare qualche dichiarazione in chiave disconoscitrice del vent...