martedì 2 ottobre 2007

Stasera vorrei essere a Torino


Questa sera vorrei essere a Torino, al Delle Alpi. E penso che chiunque ami la musica vorrebbe essere là. Vorrei essere là per sentire "live" Message in a bottle, Walking on the moon, So lonely, Every breath you take, Synchronicity II e le altre che hanno accompagnato la mia giovinezza e che ancora mi porto dietro (e dentro).

Non è solo una questione di musica. Penso che chiunque sia cresciuto con un certo background musicale, che va dai Police ai Pink Floyd, dai Dire Straits agli AC/DC e dai Genesis agli Iron Maiden, con tutto quello che ci è passato in mezzo, sappia che non è solo una questione di musica. E' anche una questione di "vibrazioni". Quelle che si avvertono quando un certo passaggio armonico o musicale, oppure un riff o un particolare intreccio di basso, chitarra e batteria ti muove quel qualcosa che non si può spiegare con 4 righe in un post, ma solo prendendo in mano una chitarra e cercando di rifarlo.

Ecco perché vorrei (ma purtroppo non posso) essere a Torino stasera. Per risentire quella vibrazione dal vivo.

4 commenti:

  1. Uffa anche io!

    RispondiElimina
  2. Coraggio, avremo altre occasioni... forse...

    RispondiElimina
  3. E' incredibile, più leggo i tuoi post, (a parte police) più.... più... :-))) sarà un fatto generazionale, (anche se sono un po' più grandetto).
    Anche se la voglia rimane quella giovanile; per esperienza personale; fare certe cose a vent'anni e passa di distanza hanno un sapore così nostalgico, che poi si rimane con un gusto agrodolce e malinconico. Forse è meglio celebrare l'evento con la fantasia, e sfogarsi con lo stereo o chi può con uno strumento, con la loro musica in un bel party con degli amici o, perché no, anche da soli.
    Sei forte Andrea, Ciao
    ...Wrapped Around Your blog... and Every Little Thing "He" Does Is Magic :-))))))))

    RispondiElimina
  4. > E' incredibile, più leggo i tuoi post,

    Mmh... che brutti vizi che ha certa gente...

    :-)

    Ciao Fabrizio.

    RispondiElimina

Le distanze dal fascismo

La signora Meloni, già in odore di investitura a PresDelCons, ha cominciato a fare qualche dichiarazione in chiave disconoscitrice del vent...