lunedì 14 giugno 2021

Ricorrenze

C'è un signore che oggi compie gli anni, un signore che coi suoi libri, le sue canzoni, la sua poetica, ha indirizzato e influenzato gran parte della mia vita, del mio modo di essere e di pensare.

Buon compleanno, Francesco.

14 commenti:

giorgio giorgi ha detto...

Mi associo. L'ho incontrato una volta all'Universita della Terza Età di Carpi. È grande, grosso e in apparenza mite. Ma incute il rispetto che si deve a un poeta creativo e saggio.

Andrea Sacchini ha detto...

L'ho visto numerose volte in concerto ma, purtroppo, non ho mai avuto occasione di incontrarlo.
Quasi quasi un giorno faccio una scappata fino a Pàvana e vado a suonare alla porta del suo mulino :-)

Sara ha detto...

Lui è Il Cantautore!

Andrea Sacchini ha detto...

D'accordissimo.

Enri1968 ha detto...

Auguroni!!! Amo Guccini e le sue canzoni di notte...

Andrea Sacchini ha detto...

"E un'altra volta è notte e scrivo, non so nemmeno io per che motivo, forse perché son vivo..."

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Mi associo assolutamente agli auguri per quest'uomo ed artista unico.

carlo49calati ha detto...

è pure un discreto giallista, piacevole e "appenninico"
massimolegnani

Federica ha detto...

è un signor G che amo molto come cantautore.
Ho letto solo un suo libro e non mi aveva entusiasmato

Andrea Sacchini ha detto...

Appenninico sicuramente. Ci vive, sull'Appennino, e molte delle sue storie sono ambientate lì.

Andrea Sacchini ha detto...

Ne ha scritto tanti ed è normale che qualcuno sia meno riuscito di altri. A me, ad esempio, Cittanòva blues non è piaciuto, ho fatto fatica a finirlo.

Andrea Sacchini ha detto...

Unico, sicuramente.

silvia ha detto...

Come poeta e cantautore è un mito, come scrittore non mi entusiasma.

Andrea Sacchini ha detto...

Sì, effettivamente se dovessi scegliere tra il Guccini cantautore e il Guccini scrittore, sceglierei il primo.

Fede

Dibattere amichevolmente con un cattolico è sempre un esercizio intellettualmente stimolante, e la chiacchierata di ieri con un collega ne è...