lunedì 9 dicembre 2019

Umarells


Tra le novità "calendaristiche" di quest'anno fa capolino, oltre ai consueti gatti, cani, criceti, cavalli, Che Guevara, Mussolini, Padre Pio, papa Bergoglio, lati B e quant'altro, il calendario degli Umarells. Con questo termine si definiscono, specialmente qua nella zona dell'Emilia-Romagna, quei signori, generalmente pensionati, che passano parte delle loro giornate a osservare cantieri stradali, cantieri edili e lavori pubblici in genere, signori che già da qualche tempo sono oggetto di un certo chiacchiericcio in rete.

Ecco, quest'anno qualcuno ha deciso di dedicare loro un calendario. Piccola curiosità: degli Umarells esiste una voce su Wikipedia inglese (qui) ma non su quella italiana. O almeno io non l'ho trovata.

4 commenti:

  1. Gli antichi umarells con la caparela, da bambina li vedevo in piazza Maggiore discutere di politica e di affari in modo così animato da credere finissero con uno scorrimento di sangue. Invece... finita la discussione andavano assieme a bere un bicchiere di vino con grandi risa e pacche sulle spalle. Che comportamenti incredibili.
    Gli umarells sul calendario... mi pare un'idea carina.
    Se l'amica Wiki ha snobbato la parola bolognese, ne ho trovate alcune al singolare...
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che li invidio? Mi piace l'idea di non aver nulla da fare durante le giornate. A differenza di loro, però, che stanno a osservare i cantieri, io passerei le mie giornate a passeggiare in collina e a leggere libri sul mio divano.
      Ciao Sari :)

      Elimina
  2. Sì, parla, parla...voglio vedere te alla loro età. (Linguaccia) 😁😘
    Ciao Andrea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, considerato che sto per tagliare il traguardo del mezzo secolo, non è che manchi chissà quanto.
      Ciao Pia ;)

      Elimina

Suicidi

Qualche giorno fa, a Cesena, una ragazza di 16 anni è salita sul tetto di una scuola per suicidarsi, gesto poi sventato dall'arrivo dei...