mercoledì 25 dicembre 2019

Dio arriva gratis?

"Mentre qui in terra tutto pare rispondere alla logica del dare per avere, Dio arriva gratis", ha detto il Papa nella messa di Natale. E ha poi proseguito affermando che "il suo [di Dio] amore non è negoziabile." Ora, che qui in terra tutto risponda alla logica del dare per avere è fuor di dubbio - Marx ma anche altri l'avevano già evidenziato da ben prima di Bergoglio. Che la Chiesa si sia tenuta fuori da questo mercimonio, almeno da Bonifacio VIII in qua, è storia - non molto edificante, tra l'altro. Storia che a mio avviso consiglierebbe al Papa una maggiore prudenza nel tirare fuori certi argomenti.

5 commenti:

  1. Forse le parole del papa sono state un modo per distaccarsi dal passato che ha fatto tanto male alla chiesa. Ammesso ci sia questo cambio di rotta, quanto anni occoreranno per ritrovare la coerenza che il messaggio imporrebbe?
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari Bergoglio ci sta mettendo tutta la sua buona volontà nel cercare di inculcare l'idea che la Chiesa di oggi sia diversa da quella del passato, ma temo che la prova dei fatti lo smentisca, e non sono affatto possibilista circa il ritorno a una coerenza col messaggio evangelico.

      Elimina
  2. Prima ancora di Marx queste parole le ha dette, ma soprattutto vissute in quanto è salito sulla croce come un malfattore quando malfattore non era, Gesù.
    Il Papa non può che ribadirle e ribadirle in continuazione nella speranza che entrino nel cuore dei battezzati, consacrati o meno.
    Molti uomini di Chiesa hanno commesso e commettono tanti e pesanti peccati, così come molti “semplici” cristiani lo hanno fatto e seguitano a farlo, di giorno in giorno e sarà così fino alla fine dei tempi poiché il Male c’è, davvero, e agisce, davvero.
    Tuttavia, nonostante gli innumerevoli peccati commessi e che si commettono, la Chiesa non sarà mai vinta dal Male poiché, grazie a Dio, è radicata in Cristo stesso, pur essendo “gestita” da uomini e come tali inclini anche al Male. Saluti belli.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, devo dire che dal tuo punto di vista la tua posizione è convincente. Io vedo tutta la questione da un'altra prospettiva e quindi non la trovo passabile. Ma, in fondo, la diversità di vedute e relativo dibattere è ciò che dà sale alla vita e che permette di farsi un'opinione valida, come diceva Socrate.
      Saluti altrettanti belli :)

      Elimina
    2. Concordo, il bello del caleidoscopio di umanità è il bello della vita.
      sinforosa

      Elimina

Suicidi

Qualche giorno fa, a Cesena, una ragazza di 16 anni è salita sul tetto di una scuola per suicidarsi, gesto poi sventato dall'arrivo dei...