sabato 9 dicembre 2006

Il mio post segnalato nell'home page di Libero




Beh, non posso negare che la cosa, per quanto inaspettata, mi abbia fatto piacere. Come infatti vedete dalle immagini sopra, il mio post intitolato "Qualcosa si è rotto", che ho pubblicato giovedì, è stato ripubblicato oggi nell'home page del portale di LiberoBlog (al momento in cui scrivo è ancora raggiungibile qui).

Come dicevo, la cosa mi ha fatto particolarmente piacere, anche per la correttezza e gentilezza del personale della redazione di Libero: mi hanno infatti contattato preventivamente via e-mail ed è stata linkata correttamente la fonte (il mio blog) da cui è stato preso l'articolo.

Meglio di così...

9 commenti:

  1. Veramente notevole.

    Non posso che farti tantissimi complimenti Andrea!!!!

    Comunque l'ho sempre detto che tu da solo alzi notevolmente la media del livello del giornalismo italiano ;).

    RispondiElimina
  2. > "Comunque l'ho sempre detto che tu da solo alzi notevolmente la media del livello del giornalismo italiano ;)."

    Ecco, il solito esagerato! :-)

    Scherzo naturalmente, comunque grazie, non nego che effettivamente la cosa mi abbia fatto piacere.

    RispondiElimina
  3. Semplicemente grandioso!

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Grandeeeee, grandeeeeeeeeeeeeee!!!! Grandeeeeeeeeeeeeeee.

    RispondiElimina
  5. Complimenti Andrea!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ri...complimenti Andrea

    Marco C.

    RispondiElimina
  7. Va bene, adesso basta eh? Sennò chiudo i commenti ^_^

    Scherzo, naturalmente... :-D

    RispondiElimina
  8. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  9. imparato molto

    RispondiElimina

Buchi di memoria

Non credo capiti solo a me di svegliarmi al mattino con in testa una canzone. Stamattina, in macchina, canticchiavo una vecchia canzone di B...