sabato 30 dicembre 2006

Il blogger ubriaco

"Si può osservare - conclude Guzzanti - che Litvinenko morendo avvelenato l'ha scampata bella: oggi sarebbe inseguito da un mandato di cattura internazionale per calunnia aggravata".


Difficile, davanti a questa affermazione, pensare a una persona sobria.



(segnalato da .mau.)

Nessun commento:

Posta un commento

Urlare (quando si è opposizione)

Giulio Cavalli fa notare come sia facile, dai banchi dell'opposizione, strillare cose come "la pacchia è finita", l'Italia...