domenica 18 giugno 2023

Anthony Fauci a Siena

Su La Stampa di oggi Annalisa Cuzzocrea intervista Anthony Fauci, forse il più grande immunologo vivente e consigliere scientifico di sette presidenti USA, intervenuto per una lectio sul COVID all'università di Siena. 

Fauci è l'uomo che negli anni Ottanta e Novanta salvò milioni di vite grazie ai suoi studi pionieristici sull'AIDS e che ha dato un contributo determinante nella lotta al Sars-CoV-2. Un uomo che oggi, incredibilmente, deve girare scortato per le minacce di morte dei novax. Due dei passaggi più significativi dell'intervista.




2 commenti:

  1. Per fortuna esistono ancora persone con le idee chiare che non temono di esprimerle. Il guaio è che spesso dall'altra parte non c'è nessuno che abbia voglia di ascoltare e di capire.
    Dire pane al pane (magari con il ragionevole supporto della scienza) sta diventando un esercizio difficile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti il problema è che anche dall'altra parte ci sono persone che non hanno paura di esprimere le loro stupidaggini. Grande è la confusione sotto il cielo.

      Elimina

L'attentato a Trump

Già la rielezione di Trump era fino a oggi piuttosto probabile, adesso direi che sia quasi sicura. L'immagine di lui col viso insanguina...