lunedì 5 marzo 2018

L'orologiaio cieco



Devo ammettere che a tratti ho trovato questo saggio complesso, difficile, ostico, cosa del resto abbastanza naturale dal momento che non sono un biologo né particolarmente ferrato in faccende scientifiche. Complessivamente, invece, un libro coinvolgente con cui il grande scienziato inglese Richard Dawkins spiega esaurientemente perché il creazionismo non regge sotto nessun punto di vista per spiegare l'origine e l'evoluzione della vita.

Non che ci sia bisogno di libri come questo, intendiamoci - è sufficiente un minimo di background culturale generale e di buon senso per capire che il creazionismo è una bufala - ma un conto è capirlo per buon senso, altro, sicuramente più interessante, è capirlo grazie a spiegazioni scientifiche accurate e dettagliate.

1 commento:

Daniela Petrucci ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.