sabato 23 dicembre 2023

L'ultimo libro

Umberto Galimberti non scriverà più libri e smetterà di fare conferenze, ritirandosi dalla vita pubblica. Mi spiace, ma credo sia coerente con l'etica del limite di cui ha sempre parlato. 

E comunque i suoi libri saranno sempre lì, a portata di mano nella mia libreria.

10 commenti:

  1. I buoni scrittori sono così, ti prendono per mano e non la lasciano più. Noi però ci sentiamo soli, nonostante tutto.
    Buon Natale Andrea, tanti auguri da mettere dove servono. Spero di trovare presto una tua esibizione al piano.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Grazie Sari. Buon Natale anche a te. Ho pubblicato stamattina un breve video al piano su facebook. Tu hai un profilo, lì?

    RispondiElimina
  3. No, non ho profili social. Peccato per queste occasioni.
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. I libri danno vita eterna al pensiero di chi li ha scritti.

    Avevo capito che non stessi su Facebook... 😯

    RispondiElimina
  5. Ci sono tornato un annetto fa: https://www.facebook.com/profile.php?id=100092460902217

    RispondiElimina
  6. Visto e sentito su YouTube, carinissimo!

    RispondiElimina
  7. Vero. Gran bella persona, Galimberti.

    RispondiElimina
  8. Grazie Andrea, sono sempre belli i motivi natalizi.

    RispondiElimina

La "frociaggine" del papa

Alla fine sembra che quell'espressione papa Francesco l'abbia usata davvero. Dal Vaticano si affrettano a metterci una pezza dicend...