giovedì 13 dicembre 2007

Xubuntu 7.10

Memore di questo post di qualche tempo fa del buon Zappa, mi sono scaricato (da qui) l'immagine .iso di Xubuntu 7.10 (nell'immagine qui sotto vedete il desktop):



Beh, sono stupefatto. Ci ho smanettato un po' (ci sto scrivendo questo post) e non ho mai visto una distro live così veloce (come ha sottolineato giustamente Andrea nel suo post). Oltretutto la sto testando sul mio pc (256 MB Ram, 1,67 GH cpu), che poveretto fa ormai quello che può.

Ovviamente non sto a fare una descrizione dettagliata come per Knoppix o Mandriva, mi limito a elencare schematicamente qualche pro e qualche contro.

Pro:
  • configurazione internet non necessaria. Praticamente il sistema è già online appena avviato
  • velocità di esecuzione dei programmi e delle applicazioni molto elevata (considerato che - come ho già detto - si tratta di sistema operativo su live cd)
  • ottimo riconoscimento periferiche (telefonino, fotocamera, lettore usb di memory cards, ecc...)
  • aspetto grafico spartano ma gradevole (molto simile a Gnome)
  • elevatissima quantità di pacchetti software nei repo (c'è solo l'imbarazzo della scelta)
  • player audio video
  • possibilità di salvare le impostazioni per il successivo riavvio con un semplice clic
Contro:
  • mancanza di OOo (c'è a parte nei repo)
  • plugin java per Firefox da scaricare e installare separatamente
  • codec per mp3 idem
Ok, per ora mi fermo qui. Mi sembra - così, per quel poco tempo che l'ho testata - che si tratti di una distro molto valida, semplice da usare e veloce. Ci farò sicuramente un pensierino per un'eventuale prossima installazione su hard disk. Ovviamente se qualcun'altro ha intenzione di testarla e vuole segnalare qualcosa, lo spazio commenti è a disposizione.

4 commenti:

  1. Mi scappa solo da dire.
    "te l'avevo detto!"
    A parte gli scherzi, pensa che la release precedente di ubuntu che avevo su questo pc (470M Ram, P4 2.3GHz, un portatile, insomma, di 3 anni fa), dicevo, aveva installato:
    Ubuntu, Kubuntu, Xubuntu e quella che 'girava' più spesso era Kubuntu.
    Piuttosto, pare, si mormora, (vedi qui, che la prossima release di KDE sia leggerissima!
    tao, omonimo!
    P.S:
    Approfitto per augurare a te e famiglia un OTTIMO Natale e un MIGLIORE Anno Nuovo!
    ri-tao
    Zappa

    RispondiElimina
  2. Grazie, auguri contraccambiati ovviamente. Sai, non aspettavo l'adsl per scaricare film dai circuiti p2p (dei quali non mi può fregare di meno), ma proprio per questo motivo qui: scaricare e provare tutte le distro Linux che hanno una versione "live" su cdrom.

    Ciao.

    RispondiElimina
  3. Io sul mio desktop ho ubuntu 7.10 (installata) e mi trovo bene, è la classica distribuzione che ti installi se vuoi che 99/100 vada al primo colpo....
    Poi sul server mi sono fatto la mia bella installazione di gentoo a manina compilata per benino ma questo è un'altro discorso :D

    RispondiElimina
  4. Ubuntu l'ho scaricata stanotte, devo solo masterizzarla (poi probabilmente scriverò qualcosa). Per Gentoo invece non sono ancora pronto... :-)

    Ciao Rocco.

    RispondiElimina

Bruno Vespa

Se durante la mia lunga carriera di lettore qualcuno mi avesse detto che sarebbe arrivato un giorno in cui avrei letto un libro di Bruno Ves...