lunedì 22 dicembre 2008

pete_ivan@hotmail.com e varianti, gli ultimi bufalovirus in circolazione

Un mio caro amico mi ha segnalato un paio di e-mail "allarmanti" che ha ricevuto in questi giorni. Siccome è probabile che altri, magari anche tra quelli che leggono questo blog, le abbiano ricevute e si siano (in)comprensibilmente un pochino allarmati, faccio il copia/incolla qui sotto delle due e-mail così come mi sono state inoltrate.


E-mail n.1:

LEGGETE....E' IMPORTANTE !!!!
Di a tutti i tuoi contatti della tua lista, di non accettare ne il
contatto pete_ivan@hotmail.com ne un video di Bush.
E' un hacker, formatta il computer, ti cancella i contatti e ti toglie la password alla posta elettronica.
ATTENZIONE, se i tuoi contatti lo accettano, pure tu lo prenderai, così invia il messaggio urgentemente a tutti.
URGENTISIMOOOOOOOOOOOO !!!
PER FAVORE, FAI CIRCOLARE QUESTO AVVISO AI TUOI AMICI, FAMILIARI,
CONTATTI!!!
Nei prossimi giorni devi stare attento: Non aprire nessun messaggio con
un allegato chiamato:
Invito
indipendentemente da chi te lo invia.
E' un virus che BRUCIA tutto l' hard disk del computer.
Questo virus verrà da una persona conosciuta che ti aveva nei contatti. E' per questo che devi inviare questo
messaggio ai tuoi contatti.
E' preferibile ricevere questo messaggio 25 volte che ricevere il virus e aprirlo.
Se ricevi il messaggio chiamato "Invito", anche se è inviato da un amico, non aprirlo e spegni subito il
computer.
E' il peggior virus annunciato dalla CNN.
Un nuovo virus è stato scoperto recentemente ed è stato classificato da Microsoft come il
virus più distruttivo che sia esistito.
Questo virus è stato scoperto ieri pomeriggio dalla Mc Afee e non c'è rimedio contro questa classe di
Virus: il virus distrugge semplicemente il Settore Zero del Hard Disk, dove le informazioni vitali della sua funzione vengono conservate.


E-mail n.2:

Sta circolando in
internet una nuova frode....
Rubano la tua mail di Hotmail, cambiano la password ed attraverso messenger
e via mail contattano tutti i tuoi amici, ovviamente spacciandosi per te,
dicendo che hai grossi problemi economici e che hai urgente bisogno che
ti facciano un prestito depositando dei soldi su uno specifico conto corrente
oppure
chiedono o un numero di carta di credito o cose simili
(RIPETO sempre spacciandosi per te ).
Cambiando La password tu non hai modo
di entrare nella mail ed avvisare i tuoi contatti.
Fai circolare questa mail per evitare che qualche tuo amico caschi in
questa truffa!
E' URGENTE!!!!!
Di a tutti
i tuoi amici che non accettino come contatto Sonia_cabrilis di Hotmail perchè
è un virus che formatta il tuo computer e se qualche tuo contatto lo accetta
automaticamente vieni infettato anche tu!
Copia e
incolla questa mail ed inviala a tutti i tuoi contatti!
BISOGNA FARE MOOOOOLTA ATTENZIONE!!!

Come se non bastasse, potresti ricevere una mail in
presentazione Power point chiamato 'la vita es bella' ('la vita è bella')
che apparentemente è inoffensiva ma se lo ricevi
NON APRIRLO ASSOLUTAMENTE E CANCELLALO IMMEDIATAMENTE!!!!
Se questo file venisse
aperto, sul monitor ti comparirà un messaggio che dice
'ora è troppo tardi, la vita non è più bella !'.
Subito dopo perderai tutto ciò che
hai nel PC ed il mittente del messaggio
avrà accesso al tuo computer al
posto tuo, accesso alla mail e a tutto
quanto!
Questo è un nuovo virus
che ha iniziato a circolare nella rete.
Dobbiamo fare
di tutto per bloccare questo nuovo virus!
La UOL ha già confermato la
sua pericolosità ed i software antivirus non possono fermarlo.
Il virus è stato creato da un hacker che si autodefinisce
'il padrone della vita' ed il suo obbiettivo è di distruggere i PC domestici
per lottare contro la Microsoft. per questo usa l'estensione .pps

COPIA ED
INCOLLA
QUESTA MAIL ED INVIALA A TUTTI I
TUOI CONTATTI COSI CI
AIUTEREMO TUTTI
A VICENDA!!!


I due messaggi sono entrambi delle bufale. Il primo dei due, quello che menziona il contatto pete_ivan@hotmail.com è relativamente recente (ha fatto la sua comparsa il mese scorso), mentre il secondo (Sonia_cabrilis di Hotmail) risale a luglio dell'anno scorso.

Sono delle bufale per il semplice motivo che non è sulla base del nome del messaggio o del suo mittente che ci si difende dai virus. Tutte le e-mail che si ricevono sono infatti potenzialmente a rischio, indipendentemente da chi ce le spedisce, e la difesa principale è costituita da una serie di precauzioni che si basano sulla prudenza, sul buon senso e alcuni accorgimenti "tecnici" (antivirus costantemente aggiornato, massima attenzione e controllo preventivo degli allegati, ecc...).

Insomma, se ricevete e-mail di questo tenore, evitate di incrementare la catena di S. Antonio inoltrandola ai vostri contatti ma, eventualmente, segnalate a chi ve l'ha spedita che si tratta di una bufala. Altre informazioni dettagliate, assieme all'elenco dei contatti e degli indirizzi "a rischio" attualmente in circolazione, le trovate qui.

Approfitto per segnalare la variante in (pseudo)italiano dello spam di Elena (questa l'ho ricevuta io), la finta ragazza-madre russa che ha freddo, vuole la stufa e bla bla bla di cui avevo già parlato in un precedente articolo. Vi riporto il testo qui sotto. Se la ricevete sapete cosa fare.


Hi

Il mio nome e` Elena, ho 32 anni e vivo in provincia russa. Io lavoro in una biblioteca e dopo il mio lavoro mi ha permesso di utilizzare computer quando e` possibile.
Ho trovato il vostro indirizzo in internet e ho deciso di scrivere questa lettera.

Ho 7 anni figlia di Angelina, suo padre abbandonato noi e vivere con mia madre.

A causa della crisi nel nostro paese di mia madre perso posti di lavoro e la nostra situazione e` diventata molto difficile.

Il prezzo per il riscaldamento o per la nostra casa e` molto elevato e non possiamo permetterci piu`.

L'inverno sta arrivando e meteorologiche diventano ogni giorno piu` freddo. Siamo preoccupati se la temperatura sara` molto freddo nella nostra casa, non sappiamo come sopravvivere.

Abbiamo bisogno di stufa portatile che danno calore dal legno che brucia. Abbiamo molti legno nella nostra regione, ma non siamo in grado di acquistare la stufa nel mercato locale, perche' i costi equivalente di 192 euro e molto costosa per noi.
Se avete qualche vecchio portatile stufa a legna, io prego che potete donare a noi e organizzare il trasporto di questa stufa al nostro indirizzo. Viviamo 200 km da Mosca.
Questi forni sono diversi, di solito hanno fatto da ghisa e peso circa 100kg.

Ho scaricato la nostra immagine per sito web gratuito e si puo` vedere a
http://elegala.nextmail.ru/ourpic.jpg

Ho tradotto questa lettera alla lingua italiana con computer-traduttore e vorrei apprezzare se si puo` rispondere alla mia lettera in lingua inglese, perche' non so di lingua italiana.

Mi auguro di sentire presto da voi e vi auguro un Buon Natale.

Elena.

1 commento:

  1. di cattiveria ho aggiunto i contatti, nn succede niente

    gli hacker mi contattino qui che in cambio della mia pass mi servirebbe un aiuto, non vi preoccupate prima vi do la pass. lnrdgsq@hotmail.it

    RispondiElimina

Ritmi ridotti

Scrivo poco, ultimamente, e leggo tanto. Questo è il motivo per cui, come forse avrete notato, le distanze temporali tra un post e l'alt...