domenica 24 novembre 2019

Ius soli (ma siamo ancora in grado di pensare?)

Un bambino che nasce a Santarcangelo (o dove volete voi), va a scuola a Santarcangelo, si crea un giro di amicizie a Santarcangelo, impara il dialetto santarcangiolese, mangia la piadina col prosciutto, mi spiegate perché non può avere la cittadinanza italiana? E perché se la dovrebbe guadagnare, come spesso ripetono Salvini, Meloni e soci? E Salvini e Meloni e soci cosa hanno fatto di particolare per guadagnarsela, la cittadinanza, oltre a essere nati in Italia? Ma in questo paese siamo ancora in grado di pensare, di stabilire un seppur embrionale processo sinaptico in grado di valicare la ormai generalizzata atrofizzazione dei cervelli?

6 commenti:

  1. Concordo. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica a te, sinfo.
      (Mi sono permesso di abbreviare il tuo nome, spero di non aver peccato di eccessiva confidenza.) :)

      Elimina
    2. Ma scherzi! Non sei il primo ad abbreviare e, credimi, puoi farlo tutte le volte che vuoi. Ciao ciao

      Elimina
  2. Per le risate che ci fanno fare con le loro cazzate, Salvini, Meloni & co. non li manderei mai via. Sono i nostri clown da circo.
    Per il resto, d'accordo con te :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so. Il problema è che, per come diamo messi, avremmo bisogno di tutto tranne che di clown da circo.
      Ciao, Moz.

      Elimina

Ritmi ridotti

Scrivo poco, ultimamente, e leggo tanto. Questo è il motivo per cui, come forse avrete notato, le distanze temporali tra un post e l'alt...