sabato 17 ottobre 2020

Marte e Venere

Ieri sera sono uscito su per la via a buttare l'immondizia e, come accade spesso, ho incontrato il tizio che abita più in su e che conosco di vista. Ci siamo salutati col solito ciao. Questa volta si è fermato e ha guardato un punto in alto nella volta celeste, poi mi ha chiesto: "Secondo te quel punto luminoso è Marte o è Venere?" Non ne avevo la più pallida idea, naturalmente, e ho ammesso umilmente la mia ignoranza con un "ehm, non saprei."
"È Marte, sono quasi sicuro," ha proseguito lui continuando a fissare l'oggetto luminoso. "Venere è quella là" e mi ha indicato un punto luminoso più a destra. "Si distingue da Marte perché è meno luminosa. E poi vedi che Marte ha quella colorazione più rossa?" Io ho annuito, mi ricordavo vagamente che Marte appare rossa a causa di una sostanza di cui non ricordo il nome, ma lì per lì non notavo alcuna differenza di colorazione tra i due punti luminosi. 
"Sì, dev'essere proprio Marte, quella" ho risposto io tanto per dire qualcosa. 
"Vabbe, ciao, eh?" mi ha fatto poi, e se n'è andato. Io sono rimasto ancora un attimo lì, col sacchetto dell'indifferenziata in mano. Ho continuato a osservare i due punti in cielo senza riuscire a notare alcuna differenza di colore. Poi mi sono deciso a buttare il sacchetto nell'apposito contenitore e sono tornato a casa. La vita è anche quella cosa che tu, una sera, vai a buttare l'immondizia e incontri uno che ti insegna a distinguere in cielo Marte da Venere.

9 commenti:

  1. In questo periodo Venere si vede prima dell'alba, mentre la sera Marte sta verso est. Probabilmente l'altro era Giove, più luminoso di Marte e intorno al sud.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della precisazione. Appena rivedrò il tipo glielo farò presente.

      Elimina
  2. Anche di queste (piccole) cose è fatta la vita... ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Anzi, a volte sono proprio queste ad aggiungere un po' di "sale" alla vita :-)

      Elimina
  3. Siiiii, la vita vera è proprio quella:
    "Tu speri che si avverino certe cose ma un Dio si manifesta da un luogo inaspettato" (citato malamente a senso) Euripide.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Citazioni di personaggi dell'antica Grecia sono sempre benvenute :-)

      Elimina
  4. Come ha già scritto l'anonimo, Venere è visibile al mattino in questo periodo. Ma una cosa, se lo rivedrai, potrai insegnarla tu a lui: solitamente è Venere a essere MOLTO più luminosa di Marte, e non il contrario ;)

    RispondiElimina

L'attentato a Trump

Già la rielezione di Trump era fino a oggi piuttosto probabile, adesso direi che sia quasi sicura. L'immagine di lui col viso insanguina...