lunedì 1 maggio 2023

[...]


(da Coraggio - Vittorino Andreoli)

9 commenti:

  1. Strano perché tanti psicoterapeuti ti imbottiscono solo di fragile autostima insegnando a essere il centro del mondo. Niente eroismi gratuiti, solo nessuna considerazione di chi è attorno, tranne sfruttarlo per il proprio tornaconto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì? Non lo sapevo. In vita mia non ne ho mai frequentati.

      Elimina
  2. Ma si acquisisce consapevolezza dei propri limiti solo quando si prova a superarli e si fallisce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io lo pensavo. E se ci fosse anche un'altra via?

      Elimina
  3. Non trovo minimamente costruttive le generalizzazioni , credo facciano parte di quel senso di immediatezza dei nostri tempi,per semplificare argomenti su cui bisogna metterci della dedizione e non deduzione.

    Ho trovato un intervista a cui Andreoli stesso risponde con una forma di "coraggio" che è Bibbia per me.


    “Dobbiamo ritrovare un’economia del fare del bene. La soddisfazione, la gratificazione di per-donare, nel senso di dare qualcosa di sé. Ritrovare il senso dell’altro, non avere la cultura del nemico. Bisogna fare questa rivoluzione pacifica dentro di noi”.


    Ovviamente per chi non va a deduzione ma a dedizione è facile trovare l'intera intervista in rete,e ne vale la a pena approfondire )

    Buongiorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo generalizzazioni. Semplicemente mi è piaciuto quel passaggio del libro di Andreoli e l'ho ripubblicato, e ognuno è libero di esternare i propri pensieri e le proprie deduzioni partendo da lì.

      Elimina
    2. Infatti nemmeno io ho visto "generalizzazioni" da parte tua,perdonami dovevo precisarlo.

      L.

      Elimina
  4. Andrea tutto bene dalle tue parti? Vedo foto terribili...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qua nel riminese tutto tranquillo, più all'interno (zone tra Faenza e Ravenna) ha fatto disastri, purtroppo.
      Grazie Flo.

      Elimina

Schlein ha qualcosa da dire?

Temo che su questa cosa qui Elly Schlein non potrà restare in silenzio troppo a lungo. D'altra parte Giorgia Meloni, a cui non sembrava ...