venerdì 7 novembre 2014

(...)

Le due cose non sono collegate, ovviamente, ma fa un certo effetto vedere che l'elettorato americano punisce il presidente di un paese in cui la disoccupazione cala costantemente da sei anni.

Nessun commento:

Posta un commento