venerdì 28 marzo 2008

Attenzione all'e-mail con mittente Carlo Montorsini: è un virus

Sta da qualche ora circolando con una certa insistenza una nuova e-mail truffaldina. Ecco il testo:


Gentile Cliente, stiamo eseguendo i dovuti accertamenti sul suo sistema informatico, il suo indirizzo email ci è stato segnalato da terzi come fruitore di materiale P2P scaricato illegalmente dalla rete. La sua posta elettronica è sotto controllo già da 10gg, la preghiamo pertanto di voler seguire il seguente link www.i-verify***** dove troverà il modulo per dichiarare la sua estraneità alla detenzione di materiale indebitaménte contraffatto.

Certi di una sua volontaria collaborazione porgiamo
Distinti Saluti Carlo Montorsini - Assessments Director Internet VerifyCenter s.p.a 2002-2008


In altre varianti dello stesso messaggio non è presente il link che conduce al fantomatico sito, ma è necessario aprire un apparentemente innocuo allegato con estensione fittizia .zip., all'interno del quale ci sarebbe la fantomatica lista degli indagati per condivisione tramite p2p di materiale protetto da copyright.

Comunque sia, in entrambi i casi si tratta dell'ennesimo tentativo di infezione che fa leva sul timore generato dal fatto di essere stati scoperti a commettere qualcosa di illecito.

Inutile dire che, come tutte le altre volte, l'email non va aperta ma cestinata all'istante.

Nessun commento:

Posta un commento

Le distanze dal fascismo

La signora Meloni, già in odore di investitura a PresDelCons, ha cominciato a fare qualche dichiarazione in chiave disconoscitrice del vent...