giovedì 4 agosto 2022

Passerelle

Salvini va a Lampedusa a fare una delle sue solite passerelle elettorali. Facendo finta di dimenticare, naturalmente, che le persone sbarcavano anche prima che il governo Draghi cadesse, governo di cui faceva parte anche la Lega. 
Non ricordo passerelle in quel periodo.

4 commenti:

  1. Lui non fa politica ma comparsate e fino a che abboccheremo e gli daremo udienza continuerà a inventarne di nuove con le conseguenze malefiche di cui sappiamo. Trovo che i giornali gli diano troppo spazio... influenzandoci negativamente.
    Buongiorno Andrea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, nel bene e nel male, Salvini è un personaggio che mediaticamente funziona, e i giornali gli danno spazio. Triste ma è così.
      Ciao Sari.

      Elimina
  2. E' una faccia tosta come poche, e mi fermo qui sennò mi censuri il commento...
    Fa campagna elettorale strumentalizzando malesseri degli italiani anziché proporre soluzioni a tali malesseri, soluzioni che peraltro gli altri politici puntualmente disattendono di attuare se eletti (sto ancora aspettando il milione di posti di lavoro da Berlusconi, e di lavorare un giorno in meno come garantito da Prodi presentando l'euro).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che che è una faccia tosta. Non è un politico, non sa niente e non ha soluzioni per niente, semplicemente mira al consenso cercando di raggranellare qualche voto dai pochi poveretti che ancora credono alle sue balle.

      Elimina

Shine on you crazy diamond (estratto)

  Buona domenica.