domenica 25 luglio 2021

FIL

Ascoltando un intervento di Odifreddi su YouTube ho scoperto che esiste un paese che ha un inusuale paradigma per misurare il proprio standard di vita: il FIL. Il paese in questione si chiama Bhutan e sta in Asia, grosso modo tra India e Cina. A differenza di noi occidentali, che abbiamo come paradigma unico il PIL (Prodotto Interno Lordo), loro hanno appunto il FIL, acronimo di Felicità Interna Lorda. In pratica, la felicità collettiva è ciò che definisce il loro standard di vita.
Bella questa cosa, no?

5 commenti:

carlo49calati ha detto...

suggestivo ma poco praticabile.
E poi noi col FIL staremmo messi peggio che col PIL!
ml

Andrea Sacchini ha detto...

Sì, lo so, ma la cosa mi ha colpito proprio perché suggestiva, non certo praticabile.

giorgio giorgi ha detto...

Lo sapevo e ne sono stato colpito come te. Su youtube ci sono molti racconti di viaggio in Bhutan. L'unica cosa che mi ha un po' deluso è che per andarci devi pagare anticipatamente circa 250 dollari per ogni giorno di soggiorno a testa, poi ti danno vitto e alloggio, ma insomma...

Franco Battaglia ha detto...

..ecco perché sono felici.. ahah

Andrea Sacchini ha detto...

È ciò che istintivamente ho pensato anch'io :-)

Fede

Dibattere amichevolmente con un cattolico è sempre un esercizio intellettualmente stimolante, e la chiacchierata di ieri con un collega ne è...