giovedì 22 settembre 2016

Sgarbi, il cesso e il Corriere



Il Corriere della Sera che mette in home page i problemi di Sgarbi coi cessi di Swiss Air, rappresenta il raggiungimento di nuove vette della qualità dell'informazione di uno dei principali organi di informazione del paese, ormai ridotto a un Dagospia qualsiasi. Per chi si fosse scordato, è lo stesso Corriere su cui hanno scritto i Montanelli, i Buzzati, i Montale. Oggi ci racconta delle disavventure di Sgarbi coi cessi. Ma, in fondo, è solo lo specchio di un generale abbassamento culturale della società italiana.
Sì, sì, lo so, ho scoperto l'acqua calda.

3 commenti:

Sbronzo di Riace ha detto...

però il discorso sull'evacuazione paritaria di sgarbi non fa una piega :-)

la cacca di un ricco vale quanto la cacca di un povero

Andrea Sacchini ha detto...

Ah, lì non si discute :-)

Anonimo ha detto...

l'aparthaid della merda ancora non la conoscevo.
Devo ringraziare swiss air e il corriere

adal