giovedì 9 maggio 2024

Sogni

Stanotte ho sognato che guidavo un autobus locale e facevo la linea Massa Lombarda - Jesi (e già qui mi scappa da ridere perché non esiste). Ma era la prima volta che percorrevo quella linea e non conoscevo il percorso. Quindi andavo un po' a spanne, seguendo la strada, che tra l'altro era una strada con molti tornanti e io cercavo di destreggiarmi col mio torpedone come potevo.

A un certo punto sono arrivato a un bivio e non sapevo quale direzione prendere. Ho attivato Google Maps sul cellulare ma funzionava male. Panico. Sono andato a destra ma dopo un po' ho scoperto che si trattava di una strada senza sbocco. Sono riuscito in qualche modo a fare manovra e a tornare indietro. Arrivato di nuovo al bivio precedente ho imboccato l'altra strada e... mi sono svegliato. 

Sollievo, immenso sollievo.

9 commenti:

  1. Ma come ti è saltato in mente di andare a destra, fosse anche in sogno..?! ;-)) Sarà stata la nefasta influenza di quel Google Maps che ha le stesse iniziali di Giorgia Meloni, ma vabbe'... per fortuna ti sei svegliato.
    Stasera non cenare pesante... ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, col senno di poi, non mi capacito di aver imboccato la destra al posto della sinistra.
      Stasera digiuno :-)

      Elimina
  2. alla faccia del sogno... direi un incubo!! ha ha

    RispondiElimina
  3. Non credo molto nella interpretazione dei sogni ma uno psicologo potrebbe dire che sei inconsapevolmente angustiato da una decisione che devi prendere e per la quale nessuno ti può aiutare. E che speri, una volta fatta la scelta, di poterla cambiare se ti accorgerai di averla sbagliata.
    Bha...

    RispondiElimina
  4. Wow, la mia prima diagnosi! :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao, Andrea.
    Ti dico come lo vedo io. Il sogno mette in scena un momento della tua vita non facile, in cui devi prendere una decisione (il bivio), ma non riesci ancora a trovare la strada e la soluzione. Non sai come fare.

    Il ricorso a google maps, che però non ti è d'aiuto, indica il tuo tentativo o il desiderio di trovare un aiuto, un supporto che possa facilitarti, ma ciò non accade, sei tu da solo a dover decidere e agire, e allora prendi la strada senza sbocco, cioè quella che ti porta a un vicolo cieco (una decisione sbagliata).
    Tornare indietro significa dover ripartire, dover fare una scelta diversa, ma poi ti svegli e quindi non possiamo sapere se imboccherai la strada giusta. Io ti auguro di farcela. :)

    Buon fine settimana: che sia sereno e tranquillo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari chissà, un prossimo sogno riprenderà da dove si è interrotto questo e scoprirò se la nuova strada è giusta o no :-)

      Grazie Romina, e serena domenica anche a te.

      Elimina

L'attentato a Trump

Già la rielezione di Trump era fino a oggi piuttosto probabile, adesso direi che sia quasi sicura. L'immagine di lui col viso insanguina...