mercoledì 29 maggio 2024

Manifestazioni


Mi pare di averlo già scritto in altre occasioni. Non condivido questo modo di manifestare, pur condividendone in questo caso le motivazioni. In generale trovo non accettabile che l'espressione di una propria idea provochi nocumento ad altri. Vale per chi blocca i treni, per chi blocca strade, servizi ecc.

Vuoi manifestare? Sacrosanto che tu lo faccia, ma lo fai in modo da non danneggiare altri. Anche perché la creazione di disagi non porta mai simpatia verso la causa per cui si manifesta, ma ottiene esattamente l'effetto contrario.

Sempre.

3 commenti:

I generali e Netanyahu

Questa cosa la dicevano in tempi non sospetti vari analisti geopolitici come ad esempio Lucio Caracciolo, Dario Fabbri e altri. Tutti quelli...