lunedì 13 maggio 2024

Fanatismo e voto


Credo che la contestazione a Elena Cecchettin al Salone di Torino da parte della donna col rosario sia un ottimo esempio di fanatismo religioso, nella sua variante più degenere che sfocia nella patologia.

Il fenomeno non è da sottovalutare.

Quando vedete i vari Salvini e soci che nei loro comizi sventolano rosari, vangeli, crocifissi, madonne ecc., è a queste persone che si rivolgono. Persone che - è bene tenere a mente - poi votano.

4 commenti:

  1. Proprio quello che pensavo io

    RispondiElimina
  2. Resto sempre del parere che fare ulteriore pubblicità a certe manifestazioni sia controproducente, così come a suo tempo (e mi ci metto anche io in questo caso) ci siamo affannati a ridicolizzare Vannacci rendendogli un favore, veicolandolo tra quell'utenza becera che mai ne avrebbe saputo nulla, perché non frequenta certo librerie..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi trovi d'accordo. 👍 Ma certa gente approda comunque sugli schermi televisivi, quindi l'incidenza di parlarne su un blog credo sia minima.

      Elimina

L'attentato a Trump

Già la rielezione di Trump era fino a oggi piuttosto probabile, adesso direi che sia quasi sicura. L'immagine di lui col viso insanguina...