venerdì 28 agosto 2020

Genitori e figli

Sono in partenza per Fano, accompagno mia madre a una visita specialistica. Essere figli è anche questo: prendersi cura dei genitori quando questi raggiungono un'età in cui non riescono più a fare tutto da soli. Loro si sono presi cura di noi in passato, ora tocca a noi prenderci cura di loro. Così come un giorno i nostri figli si prenderanno cura di noi. D'altra parte la vita è anche questo: prendersi cura uno dell'altro, no?

8 commenti:

sinforosa c ha detto...

Esattamente. Un caro saluto alla tua mamma.
sinforosa

Andrea Sacchini ha detto...

Grazie. Ciao sinforosa.

Guchi chan ha detto...

O almeno uno lo spera... che i figli ci aiuteranno, intendo. Non voglio suonare pessimista, è solo che ho imparato a non dare nulla per scontato XD

Andrea Sacchini ha detto...

Sì, diciamo che è un auspicio, via :-)

PuroNanoVergine ha detto...

L'ho vissuto con mia mamma per diversi anni.
E' una situazione spiazzante, a volte dolorosa, a volte gratificante
Si invertono i ruoli e non è semplice accettarlo.

Andrea Sacchini ha detto...

Vero.

sull’amaca.it ha detto...

Condivido e comprendo il post.

giorgio giorgi ha detto...

E' così. E prendersi cura è diverso da curare: c'è tanto amore in più!

Fede

Dibattere amichevolmente con un cattolico è sempre un esercizio intellettualmente stimolante, e la chiacchierata di ieri con un collega ne è...