martedì 26 maggio 2015

Senza speranza

"La Chiesa in #Irlanda deve fare i conti con la realtà."
[...]
"Ci dobbiamo fermare, guardare ai fatti e metterci in ascolto dei giovani. Non si può negare l'evidenza."
(Diarmuind Martin, arcivescovo di Dublino)

"Sì a nozze gay, una sconfitta per l'umanità."
(Pietro Parolin, segretario di stato Vaticano)

Non c'è speranza. Ottusi fino alla fine, qua.

Nessun commento:

Posta un commento