mercoledì 22 agosto 2012

Mettere il dito nella piaga (dell'informazione)

Se l’articolo in questione fosse stato pubblicato da un giornale come il New York Times – il riferimento è alla professionalità, non alle dimensioni o alle risorse – la notizia sarebbe stata rettificata, tutti i riferimenti impropri a Windjet rimossi, ma non sarebbe bastato. Il lettore sarebbe stato informato con un aggiornamento a fine pagina, con la specifica degli errori pubblicati e delle rettifiche apportate.

Il sempre ottimo Luca mette il dito nella piaga dell'informazione nostrana, analizzando il motivo principale - non è l'unico - per cui nei confronti della stampa europea e americana saremo sempre di serie b.

Nessun commento:

Posta un commento

Let it be

Ieri, mentre strimpellavo al pianoforte Let it be, mi chiedevo se la mother Mary citata nella canzone indicasse la vergine Maria, come l'...