domenica 30 ottobre 2022

Teddy


Mi capita abbastanza raramente di leggere un romanzo di 400 pagine in un giorno solo. È capitato con questo, iniziato ieri sera e terminato adesso. Avvincente, spettacolare, originale, interessante e mai noioso, con una impressionante serie di colpi di scena per lo più concentrati nelle ultime cento pagine. Probabilmente il thriller più bello letto quest'anno.

7 commenti:

Mia Euridice ha detto...

Non leggo thriller (li vedo solo al cinema, eventualmente) ma questo mi incuriosisce.

Andrea Sacchini ha detto...

Abbandona le titubanze e buttati, garantisco io :-)

Federica ha detto...

Anche io non sono da libri inquietanti, ma mi hai quasi convinta!

Andrea Sacchini ha detto...

Non è inquietante, è intrigante e interessante :-)

Mafi ha detto...

(Leggo solo oggi il tuo post...)
Io invece leggo molti thriller, a differenza di Euridice, e questo mi intriga molto. Solitamente le recensioni di ciò che leggi, a parte i fantasy, mi ispirano, e ora mi tocca cercare questo "Teddy"...
Nuovamente, grazie!
Mafi

Andrea Sacchini ha detto...

"Mi tocca cercare questo Teddy". Bello, messo giù così. Eh, sono sacrifici... :-)

Mafi ha detto...

😁

La Nato al fronte?

Non so se e quanto ci sia da preoccuparsi riguardo alle voci di un impiego diretto di soldati della Nato nella guerra in Ucraina, specialmen...