domenica 31 luglio 2022

Orrore e psicologia

In questi ultimi giorni sono avvenuti due fatti di cronaca che hanno scosso non poco l'opinione pubblica: la bambina deceduta perché abbandonata a sé stessa dalla madre e l'omicidio dell'ambulante nigeriano a Civitanova. In mezzo al mare magnum di ciò che è stato detto e scritto, le uniche considerazioni sensate, che offrono un punto di vista diverso rispetto a quelli triti e ritriti imperanti, le ho trovate in un articolo dello psichiatra Giuliano Castigliego. Chi desidera leggerlo, lo trova qui.

Nessun commento:

Posta un commento

I generali e Netanyahu

Questa cosa la dicevano in tempi non sospetti vari analisti geopolitici come ad esempio Lucio Caracciolo, Dario Fabbri e altri. Tutti quelli...