lunedì 16 ottobre 2017

I pensionati

Stamattina mi è capitato di notare gli anziani intenti a chiacchierare seduti ai tavoli di un bar. Li ho notati in una pausa della mia biciclettata, mentre me ne stavo seduto su una panchina della piazza di Viserba. Da dove ero io li sentivo chiacchierare di politica, a tratti più pacatamente e a tratti più animatamente.
Mi è venuto da pensare a come può essere la vita del pensionato. Non so perché me lo sia chiesto, in fondo non è una cosa che mi riguardi, avendo ancora davanti a me sedici anni di lavoro prima di arrivare al traguardo - sempre ammesso che ci arrivi, ché qua occorre mettere in conto tutto.
Però, ecco, mi chiedevo come dev'essere il lunedì mattina (ma anche gli altri giorni) sapendo che l'occupazione più grossa della giornata sarà andare al bar, dopo colazione, a fare le chiacchiere con gli altri, e magari trascorrere in questo modo gran parte della giornata. E avevo come l'impressione che quegli anziani, lì, stessero sprecando il loro tempo. Al loro posto, ad esempio, invece di stare a fare chiacchiere inutili al bar, io passerei la giornata a leggere, magari a scrivere qualcosa, oppure andando in giro in bicicletta. Poi, pensandoci bene, alla fine che differenza fa? C'è differenza tra chiacchierare beatamente con gli amici al bar e leggere un libro? Forse sì.
Forse no.

4 commenti:

  1. vuoi cambiare la tua vita?
    se la risposta è sì allora pensa bene
    partecipa attivamente ad un nuovo bussiness che può farvi guadagnare moltissimo a fronte di una spesa irrisoria. Inizialmente ero restio ma poi ho iniziato a vedere soldi. Parliamo di 300.000, 500.000 euro l'anno mediamente con una spesa iniziale di soli 30 euro più l'acquisto di alcuni prodotti che andranno obbligatoriamente venduti entro un mese, ma parliamo di circa 100 flaconi di elisir di lunga vita. niente di particolare. Una volta venduti i flaconi entro un mese occorre che le persone a cui li avete venduti li vendino a loro volta entro 2 settimane e quelli che li acquistano entro una settimana. Ovviamente i primi acquirenti dovranno venderne 200 e i secondi 400.
    se tutto va in porto voi vi beccate il guadagno pari al triplo del ricavato netto meno quello lordo più la tara dei prodotti venduti entro 2 giorni più il ricavato moltiplicato il cubo del prodotto delle provigioni su ogni 20 prodotti venduti.
    Insomma, per farla breve vi beccate un sacco di soldi. Il tutto sta nel saper gestire e crederci.

    ricordatevi: elisir di lunga vita, azienda mot e freg, via de furbis, 13 Roma.
    Pensionati di tutto il mondo unitevi.

    Io non avevo i soldi per piangere, non avevo la forza di sollevare un'obiezione e ora ho la moglie, l'amante, la villa con piscina

    RispondiElimina
  2. uhm...
    mi ricorda molto uno schema ponzi che mi fu proposto da un amico. butti un sacco di soldi per far arricchire chi è al vertice della piramide. NOn ce li vedo i pensionati a buttare i soldi in questo modo.
    Andrea stai diventando famoso ora ti cercano pure gli spammer del multilevel marketing

    :-)

    adal

    RispondiElimina
  3. Beh, se questo è il prezzo della celebrità, passo :-)

    RispondiElimina

Senza internet

Secondo giorno senza adsl in casa. I tecnici Tim dicono che si tratta di un guasto generalizzato in zona, tenteranno di risolvere entro oggi...