venerdì 29 settembre 2017

Il liceo a Umberto Eco

Il dirigente scolastico del liceo in cui da giovane studiò Umberto Eco vorrebbe intitolate il plesso scolastico al grande scrittore morto un anno e mezzo fa. Il sindaco - leghista, manco a dirlo - si oppone. Io a Umberto Eco intitolerei l'Italia intera.

2 commenti:

  1. Ma io direi di intitolarlo al Trota. Oppure ad Antonio Razzi. Sono entrambi vivi, ma operano alacremente per il bene della cultura italiana: vogliamo darglielo o no questo riconoscimento? :D

    RispondiElimina
  2. Mica male come idea. Operano infatti entrambi, alacremente, per il bene della cultura italiana, con un particolare impegno nei confronti della storia e della grammatica :-)

    RispondiElimina

Risvegli

Ogni tanto Renzi si sveglia, ripropone il suo eterno pistolotto sul Reddito di cittadinanza relativamente a come  rappresenti la genesi di ...