lunedì 2 gennaio 2017

Paolo Fox non deve mai saltare

Le proteste inviperite di legioni di telespettatori dopo che la Rai, ieri, ha fatto saltare Paolo Fox e il suo oroscopo per fare spazio alle notizie e agli aggiornamenti che arrivavano da Istanbul, sono lo specchio di questo povero paese. E non è questione di Istanbul. I poveretti che hanno protestato sarebbero stati dalla parte del torto pure se Paolo Fox fosse stato fatto saltare per fare spazio, che ne so?, a una puntata di Peppa Pig. Perché pure Peppa Pig dal punto di vista culturale è un gigante rispetto alle farneticanti balle astrologiche propinate a spron battuto dalla tv di Stato. Poverini, loro, i telespettatori, quelli che "un po' di svago ci vorrebbe". Eccerto, scherziamo? E poco importa che, come certificano ogni anno quelli del Cicap, gli astrologi non ne azzecchino mai una. Ai poveri di spirito sono rimaste solo le balle. E chi è la Rai per togliere loro anche quelle?

10 commenti:

  1. è volgare commentare con un "mortacci loro!!!"?? o.O

    RispondiElimina
  2. ma quali legioni, saranno una ventina in tutto

    RispondiElimina
  3. Diciamo che, per essere precisi, in questo momento siamo a quota 467 commenti, la stragrande maggioranza dei quali abbastanza disperati :P

    RispondiElimina
  4. Andrea scusami

    hai letto anche questa perla della stupidità di tutti i tempi?

    http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2016/12/31/ASIyiwlF-direttore_orchestra_licenziato.shtml

    questo signore avrebbe detto un'ovvietà alla fine di un concerto. Si sarebbe lasciato sfuggire la frase "tanto Babbo Natale non esiste".
    I genitori annunciano un'azione legale contro il direttore, tale Loprieno il quale è stato pure licenziato.

    Sarei curioso di capire - non mi ricordo bene il codice penale al momento - quale sarebbe il reato ascritto.

    anche questo credo vada a braccetto con l'oroscopo.
    I miti del nostro tempo (leggi: balle) non si possono infrangere
    adal

    RispondiElimina
  5. Volevo scriverci due righe, in effetti, ma l'ha già fatto, meglio di me, il buon Odifreddi.

    RispondiElimina
  6. ma se babbo natale non esiste chi versa migliaia di euro alle olgettine ?

    ok avevo detto che non lasciavo commenti che potessero inguaiarti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo, questo è un blog di nicchia, pochi (ma buoni) lettori, non dovrei correre rischi eccessivi :)

      Elimina
  7. beh, oddio, personalmente vedo i due fatti come mooolto diversi tra loro: Babbo Natale è molto più credibile dell'oroscopo!! :-D

    tornando seri, un'azione legale dei genitori la vedo molto difficile, ma il licenziamento ci sta tutto, e con una buona ragione: per aver creato un "disagio" ai "clienti" ;-)
    e se a fine spettacolo mio figlio ci fosse rimasto male per quello che ha detto il direttore-pirla e me lo fossi dovuto subire a casa, mi sarei un bel po' incazzato anche io...

    RispondiElimina
  8. >Babbo Natale è molto più credibile dell'oroscopo!! :-D

    Su questo non ci piove :-)

    RispondiElimina

Schlein ha qualcosa da dire?

Temo che su questa cosa qui Elly Schlein non potrà restare in silenzio troppo a lungo. D'altra parte Giorgia Meloni, a cui non sembrava ...