venerdì 10 maggio 2013

Il punto più basso

La strumentalizzazione della povertà e del disagio per fini politico-propagandistici. Difficilmente, a memoria, si era toccato un punto così basso. E mai, sempre a memoria, giornalisti televisivi si erano prestati ad avallare giochini così miseri del padrone di casa.

4 commenti:

Sbronzo di Riace ha detto...

e aspetta di vedere domenica il servizione su canale 5

http://www.tgcom24.mediaset.it/televisione/articoli/1094548/-ruby-ultimo-atto-su-canale-5.shtml

Andrea Sacchini ha detto...

Fortuna che domenica sera sono fuori...

Sbronzo di Riace ha detto...

c'è il videoregistratore, forse lo faranno rivedere sul sito internet mediaset :-)

Andrea Sacchini ha detto...

Il videoregistratore? Perché, esistono ancora? :-)