sabato 11 maggio 2013

Chi sale e chi scende

Secondo gli ultimi sondaggi, dopo l'inciucio Pd/Pdl, quello su cui si regge l'attuale governo, i democratici avrebbero perso quasi tre punti percentuali rispetto a quando ci sono state le elezioni (attualmente il Pd è al 22,5, mentre alla data del voto era al 25,5). Il M5S ha perso qualche briciola (è al 25,5).
Quello che ha guadagnato di più, invece, dal suddetto inciucio è il partito del catramato, che era al 21,56 quando si è votato ed è al 25 e rotti oggi (in ascesa, tra l'altro).
Un grazie sentito a chi ha permesso tutto questo.

Nessun commento: