domenica 12 maggio 2013

Meglio tardi che mai

Comprendo solo fino a un certo punto tutto il cancan per la trasmissione pro Ruby sulle reti Mediaset. Sono 20 anni che coi vari Fede, Belpietro, Liguori, Sgarbi, Ferrara e compagnia bella B. utilizza le sue reti per i suoi scopi, e ci si scandalizza solo adesso? E poi spero non penserete che i giudici che sentenzieranno sulla colpevolezza o meno del teleimbonitore nel caso Ruby si faranno influenzare da una trasmissione televisiva (ammesso e non concesso che la guardino).
Insomma, scandalizzarsi e indignarsi va bene, ma non sarebbe stato male cominciare un pochino prima.

Nessun commento: