lunedì 13 ottobre 2014

Al suo meglio

Mai letto un editoriale più insulso, insignificante, senza capo né coda, pieno di balle, generalizzazioni e luoghi comuni triti e ritriti. Solo Sallusti, gongolante per le contestazioni indirizzate al sindaco di Genova, poteva scriverlo.
Patetico veramente.

Nessun commento:

Posta un commento

Menti teleologiche

Ho parlato già, in passato, di questo argomento, che per me è affascinantissimo, ma ogni tanto mi imbatto in qualche nuovo contributo che ag...