giovedì 2 giugno 2011

"Al portiere non gli sparo, lo ucciderò di botte"

Il Giornale pubblica i testi delle intercettazioni inerenti il "nuovo" scandalo sul calcio-scommesse. Stranamente, non si sono ancora sentiti i vari Cicchitto, Gasparri, Santanché, e neppure il direttore Sallusti, minacciare ricorsi al garante, strillare contro la violazione della privacy, la pubblicazione delle intercettazioni per spargere fango, ecc...

Ipocriti.

Nessun commento:

Posta un commento

La Giornata della memoria (con un po' di storia)

A dire il vero non volevo scrivere niente sulla Giornata della memoria, perché tutto l'universo Internet ne parla e il mio contributo no...