martedì 1 marzo 2016

(...)

Vittorio Sgarbi è una di quelle persone che se anche una volta su un milione ha ragione su qualcosa, la perde automaticamente per il modo in cui la dice. Non mi riferisco in particolare al suo commento sulla vicenda Vendola, che per decenza non riporto, mi riferisco in generale al tenore di tutte le sue uscite, tipiche proprio delle teste di cazzo.
Senza offesa, ovviamente, eh?

2 commenti:

Romina ha detto...

Ciao, Andrea!
Sgarbi è un altro furbacchione che ha capito come fare per guadagnare parecchio impegnandosi poco. Si è costruito un 'personaggio' attraverso la tv e va avanti con quello all'infinito, dal momento che le 'capre' - come le chiama lui - abboccano e lo considerano pure un grande intellettuale, cosa che invece proprio non è. Gli intellettuali veri sono altri.

Andrea Sacchini ha detto...

Quanto hai ragione... Ciao, Romina ;)