giovedì 19 febbraio 2015

La calata

Quindi, un gruppo di civilissimi "tifosi" europei cala giu' a Roma dalle fiorite terre d'Olanda. Non mette a ferro e fuoco la citta' eterna perche' il numero e' tutto sommato esiguo, ma crea comunque un discreto casino e perpetra atti di vandalismo gratuiti che, tra l'altro, procurano ingenti danni al patrimonio storico-artistico della citta'.
Fossero almeno arrivati su un barcone: un po' ci si poteva anche incazzare, no?

Nessun commento:

Posta un commento